FISPMED Network

Home » Uncategorized » World Oceans Day! MEDITERRANEAN – On June 8th 2014

World Oceans Day! MEDITERRANEAN – On June 8th 2014

Si celebra l’ 8 giugno 2014 la Giornata Mondiale degli Oceani e il network FISPMED,con Progetto Mediterranea, accende i riflettori sul Mare Mediterraneo e Mar Nero, bacino vitale per l’intero sistema mondiale oceanografico e produttivo.

World Oceans Day è un momento per celebrare il nostro tesoro comune, costituito dal sistema oceanico che rende la Terra abitabile per le persone, rappresentando l’elemento insostituibile per la regolazione del clima, dei fenomeni meteo, l’ossigeno, il cibo e tanti altri vantaggi ambientali, sociali ed economici. Gli oceani sono i polmoni del nostro pianeta, fornendo la maggior parte dell’ossigeno che respiriamo; sono anche una fonte importante di cibo e medicinali e una parte sostanziale della biosfera. L’economia blu del mare è fondamentale per la nostra vita quotidiana: almeno una su quattro persone basa la propria alimentazione su piatti di mare come fonte primaria di proteine.

Le risorse marine e costiere rappresentano più del 5% del PIL mondiale e il 90% del commercio mondiale si sviluppa lungo le linee di navigazioni marine. Con il progresso tecnologico, le attività economiche nelle zone costiere e nelle acque più profonde continuano a intensificarsi e diversificarsi.

Eppure il nostro mare e le sue risorse si stanno deteriorando e si riducono, mentre dobbiamo affrontare una crescente pressione da vari tipi di inquinamento e sfruttamento eccessivo. Il mantenimento della qualità della vita che l’oceano ha fornito all’umanità, pur sostenendo l’integrità degli ecosistemi oceanici, richiede cambiamenti nel nostro modo di vedere, gestire, governare e utilizzare le risorse oceaniche e le zone costiere.

L’aumento alla sfida

La protezione di questo patrimonio comune necessita di un’azione globale e collettiva. Ognuno di noi può fare la differenza, attraverso la comprensione delle problematiche e concentrandosi su soluzioni sostenibili che possiamo applicare alla nostra vita.

Fispmed network e Progetto Mediterranea lanciano insieme un appello per l’educazione ambientale nel Mediterraneo/Mar Nero e un programma di ricerca sviluppato con l’Università di Siena per studiare gli effetti negativi della dispersione marina delle microplastiche denominato “Plastic Buster”

www.WorldOceansDay.org

 www.progettomediterranea.com

 

il documento a sostegno dell’educazione ambientale nel mediterraneo

 

 

545cb295af6a32f605c93b7f5a22c22b

Annunci

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog Stats

  • 17,651 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: